Monthly Archives

marzo 2014

049 L’ansia e il lumen

By | News | No Comments

Un drappello di studenti misti, due docenti, e il master chef delle videoproiezioni. Appuntamento al Teatro Rossini ore 9,00 per sopralluogo. Ipotesi: se mettiamo due video proiettori in loggione riusciamo ad illuminare con una discreta esattezza gli anelli costituiti dalla parapettate dei palchetti? Abbiamo costruito un teatro in scala per compiere delle simulazioni ma oggi è giornata di verifiche extra scolastiche. I problemi sono molteplici: quale è il rapporto tra i valori di luminosità e il brusio canterino delle ventole di raffreddamento? Centrare la posizione, l’angolo di inclinazione, l’ottica, e altre precisioni indispensabili (per questa tecnologia ieri nuovissima) erano le verifiche che…

Read More

048 Nihil obstat quominus imprimatur

By | News | One Comment

Lunedì 17 marzo, numero sfortunato ma con giornata mite. Fuori profumo di biancospino trasportato dal vento. Aulateatro tirata a lustro come per le grandi occasioni. Ormai queste grandi occasioni hanno un’organizzazione che si basa su automatismi certi, uno dei quali è una tazza di tè caldo. Dopo un lavoro durato mesi e alcune intuizioni che sono esplose in un attimo, oggi tutta la scuola presenta il suo lavoro alla direzione del Rossini Opera Festival in trasferta nel campo amico della nostra Aulateatro. Basta un nonnulla per perdere in casa e i gol subiti valgono doppio. Piano piano l’aula si riempie…

Read More

047 Oh che incontro fortunato!

By | News | No Comments

La giornata di lunedì 17 marzo è iniziata con l’adempimento degli ultimi preparativi per la presentazione de “Il Barbiere di Siviglia”, che si sarebbe tenuta alle 15:30, con tutti i responsabili del Rossini Opera Festival. Questa volta non sarà l’Accademia di Belle Arti a spostarsi a Pesaro, nel Teatro Rossini, ma il Festival a mobilitarsi a Urbino, nell’Aulateatro in Via Timoteo Viti, per assistere ad una presentazione che avrà luogo, più precisamente, all’interno del modello in scala realizzato nel corso di questi mesi, dove si potrà comprendere meglio cosa e come abiterà questo spazio. Nel corso della mattinata, quindi, abbiamo…

Read More

046. Present-azione

By | News | No Comments

Lunedì 17 alle ore 15.30 si terrà finalmente il tanto atteso incontro con i rappresentanti del Rossini Opera festival per la presentazione del progetto. Sarà il momento decisivo in cui si deciderà ufficialmente cosa si può e non si può portare all’interno del teatro e quanto spazio potremo abitare per rappresentare questo Barbiere. Nel frattempo gli studenti  della Scuola di Scenografia e del corso di Visual e Motion Design si sono preparati su tutti i fronti per esporre il progetto nel migliore dei modi: ogni elemento è pronto a svolgere la propria funzione, mentre tre video proiettori bagneranno le pareti del modello in scala del…

Read More

045 Oplà

By | News | No Comments

Resoconto della settimana (da lunedì 3 marzo a venerdì 7 marzo 2014). dal nostro inviato Sofia Vernaleone 01 Le danze si aprono Martedi 4 marzo alle ore 14,30 Aulateatro scuola di scenografia: lezione del Professor Baronciani, e tutto è silenzio. Ascoltiamo avveduti, già risucchiati nel vorticoso avanzare di quesiti quali “Che cosa succede quando io scrivo, compongo, come se nulla fosse accaduto?”. Rossini non odiò né combatté veramente il nuovo mondo – egli compose come se gli anni 1789-1815 non fossero mai esistiti. Da questo punto di partenza ci lasciamo portare a spasso per la storia e incontriamo Metternich il congresso di…

Read More

044 Realmente

By | News | No Comments

Riceviamo e felicemente pubblichiamo  da Erica Montorsi dal Teatro Real di Madrid. MADRI- REPORT 01 Hace una semana. 1° settimana. (ascensore)   Orientamento: 3 Idioma: 4 Entusiasmo: 7 Nel complesso delle valutazioni interverranno di settimana in settimana diverse voci, cui darò voto con la più onesta soggettività; non cercatene una logica, è inutile. Mi sono trasferita a Madrid con l’equivalente di un post-it con scritto: presentarsi al sig. Capo Attrezzeria alle ore 11.00. Il primo giorno di tirocinio, nell’ansia di non sapere se sarei stata all’altezza di qualunque cosa mi fosse richiesta, nell’angoscia dell’incapacità di comunicazione verbale efficace, e reduce…

Read More