Monthly Archives

gennaio 2014

039 Comunicazione di servizio

By | News | No Comments

L’incontro di Mercoledì 29 Gennaio  sul Barbiere è confermato  per le ore 10,00 Ore 10,00 – 12,30 Durante la mattinata gli studenti delle due scuole ripassano tutto il libretto dell’opera tavola per tavola passaggio per passaggio. Ore 14,00 – 18,00 Laboratorio di prove.

Read More

038 vuoto a perdere

By | News | No Comments

Quest’ultima settimana di intenso lavoro ha visto, in soli tre giorni, i due modelli prendere colore. Così mentre le pareti di uno sono state uniformate di banco, in attesa di una successiva tintura, la struttura del gemello gigante in legno, carteggiato e stuccato, ha assunto le sembianze del teatro Rossini, sia grazie all’intonaco beige di colonne e pareti e al bordeaux di palchetti e tendine, sia alle decorazioni accuratamente disposte in ordine sulle pareti del teatro. Certamente il lavoro non è ancora concluso, ma ci ha permesso di arrivare ad buon punto per l’incontro tenutosi nell’Aula di Timoteo Viti il…

Read More

037 Una voce poco fa

By | News | No Comments

La sala del Teatro Rossini in scala 1:5 è quasi ricostruita: l’abbiamo portata qui perché era la strada più semplice per averla sempre davanti agli occhi e, visto che la progettazione del Barbiere presenta problemi grandi, averla ridotta in scala ha ammansito anche quel respiro corto della paura che prescrive sempre sterili ricette di prudenze. Oggi vogliamo presentare all’Accademia di Belle Arti cosa siamo chiamati a fare, non per spirito collegiale ma semplicemente nella speranza di trovare consiglio ed aiuto. L’incarico dello spettacolo, di cui da oggi si incominciano a convenire le modalità, ci ha rimossi dal palcoscenico modificando, e…

Read More

036 Numero uno a mano manca.

By | News | No Comments

Qualsiasi passeggiatore cronico di Urbino, trovandosi casualmente nei pressi di via Timoteo Viti, potrebbe riscontrare anomali rumori provenienti da quell’enorme portone al numero civico 1. Non c’è da spaventarsi, chi non conosce le strane abitudini di quell’assortimento di studenti non può sapere che fermento vi sia all’interno (per giunta ben giustificato): la consegna è vicina. Gli elementi ci sono tutti: il modello grande, il gemello micro, le schede esplicative, lo storyboard, gli stucchi, ecc. . I modelli del teatro Rossini ormai hanno preso forma; bisognosi solo di buoni visagisti, attendono con ansia la prossima settimana, per essere mostrati al primo…

Read More