Bausler Institut

Teatroltre Urbino Mendrisio Accademia Architettura 2016

IL BARBIERE DI SIVIGLIA

Rossini Opera Festival 2014

Die Zauberflöte

Rete Lirica delle Marche (Fermo - Fano - Ascoli) 2016

1
1

Il lavoro dello scenografo è bellissimo: egli è, infatti, libero d’inventarsi un mondo e il vuoto che gli sta attorno, anche se, a differenza di Dio, deve consegnare un disegno quotato.

Triennio

La scuola di scenografia di Urbino geograficamente nel cuore di una rete di teatri incastonati dentro le mura cittadine tra Marche, Romagna e Toscana, prepara professionisti per l’officina reale della scena favorendo un percorso didattico che comprenda le maggiori conoscenze su tutte le fasi dell’allestimento dello spettacolo. Percorso che ha garantito a tutti gli allievi, realmente interessati, di modellarsi un ingresso (il più possibile corrispondente alla vocazione manifestata) preferenziale nella domanda di lavoro espressa dal sistema teatrale.
Scopri

Biennio

La scuola di Scenografia dell’Accademia di Belle Arti di Urbino ha costruito solidi legami con il territorio, cogliendo le migliori opportunità offerte dai più importanti teatri e dai festival internazionali. Geograficamente nel cuore di una rete di teatri, la scuola di Scenografia prepara professionisti per l’officina reale della scena favorendo un percorso didattico che comprende le maggiori conoscenze su tutte le fasi della progettazione e dell’allestimento dello spettacolo.
Scopri

IMPREPARATI

(titolo provvisorio)

Teatroltre 2018 – 9 Maggio Teatro Rossini di pesaro

Scopri di più
News

084 Fosforescenza

Di Rossano Baronciani Il 9 maggio 1978 il corpo senza vita di Aldo Moro fu ritrovato nel cofano di una Renault 4 in via Caetani, a metà strada tra le sedi dei due partiti più importanti del tempo: la Democrazia Cristiana e il Partito Comunista Italiano. Lo stesso giorno le Brigate Rosse rivendicarono l'uccisione dell'uomo politico che avevano tenuto prigioniero per 55 giorni. Nell'agosto del medesimo anno Leonardo Sciascia termina di scrivere “L'Affaire Moro”, in cui cerca di fare luce su questa vicenda densa di misteri e contraddizioni. Non a caso la metafora che lo scrittore sceglie all'inizio del saggio…
News

083 Disco Bambina

Zu Hilfe! zu Hilfe! sonst bin ich verloren così ha inizio Die Zauberflöte di Mozart, ultimo spettacolo che ha visto la scuola impegnata a calcare le scene dei teatri della Rete Lirica delle Marche, Aiuto! aiuto! o io sarò perduto insiste come tema sottinteso nei preparativi di quest’ultimo lavoro che s’approssima al debutto. Leonardo Sciascia scrive L’affaire Moro nel 1978 e ricostruisce sulla base di pochi documenti a disposizione una intelaiatura di pensieri, di correlazioni, di fatti per provare a capire l’accadimento. Uno speciale pudore ci ha attraversato nello studiare questo lavoro assieme a studenti che all'epoca dei fatti non…
News

082 Impreparati (il progetto)

                Impreparati (titolo provvisorio) è il nuovo spettacolo progettato realizzato e prodotto dall'Accademia di Belle Arti di Urbino, Scuola di scenografia. Il lavoro è incominciato nel 2016 studiando L'affaire Moro di Leonardo Sciascia. Andrà in scena il 9 maggio 2018. TeatrOltre 2018 al Teatro Rossini di Pesaro 1 Il 16 marzo 1978 Aldo Moro, presidente del Consiglio Nazionale della Democrazia Cristiana, viene «prelevato» – uccisi i cinque uomini che lo scortavano – da una banda che si presume delle Brigate Rosse. Un’ora dopo, le confederazioni sindacali proclamano lo sciopero generale. Prima di sera,…